DE CASTELLI | FUORI SALONE MILANO 2017

by

De Castelli si presenta a Milano con tre progetti che rappresentano le diverse anime dell’azienda: i prodotti d’autore, la ricerca sui materiali frutto del know how tecnologico e di alto artigianato, le sperimentazioni in partnership con Paola Lenti.

Nello stand in fiera TRACING IDENTITY, un progetto tutto al femminile in cui 7 designer donne hanno realizzato una collezione di arredi in metallo dal deciso protagonismo espressivo: Alessandra Baldereschi, Nathalie Dewez, Constance Guisset, Francesca Lanzavecchia, Donata Paruccini, Elena Salmistraro, Nika Zupanc hanno valorizzato le potenzialità dei metalli e delle finiture De Castelli con progetti dal contenuto emozionale, empatico, narrativo. Una special edition di elementi interior in cui

le opere realizzate hanno tutte una precisa funzionalità e una forte presenza volumetrica.

Nel Flagship store in centro città COLOR RHYTHM, un’installazione di Elisa Ossino che racconta la fascinazione per le variazioni tonali che i processi di ossidazione conferiscono al rame e all’ottone. Le possibilità cromatiche e pittoriche sono indagate componendo le lastre in una scultura cinetica dal forte impatto visivo che dialoga con lo spazio.

Nel Nuovo Spazio Paola Lenti, De Castelli ha tradotto il linguaggio progettuale di Paola Lenti realizzando Tela, un tessuto metallico in rame ossidato dove la stratificazione delle diverse lavorazioni crea una magia di colori cangianti che si rincorrono in una trama a doppio intreccio.

Nei diversi allestimenti delle stanze, le varianti di Tela diventano una preziosa boiserie e amplificano la grande scultura-camino.

Number of View :358

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *