concorsi prima 2017 — 23/08/2016 at 7:05 am

DALLA FONDAZIONE ADOLFO PINI CINQUE BORSE DI STUDIO

by

DALLA FONDAZIONE ADOLFO PINI CINQUE BORSE DI STUDIO PER  GIOVANI STUDENTI E RICERCATORI NEI SETTORI DELL’ARTE E  CREATIVITÁ PER LO SVOLGIMENTO DI UN PERCORSO DI FORMAZIONE O RICERCA ALL’ESTERO

Fondazione-A._Pini

Il bando di concorso è consultabile online al sito www.fondazionepini.it

Scadenza per partecipare: 30 settembre 2016

Al via la seconda edizione del bando di concorso, promosso dalla Fondazione Adolfo Pini, per cinque borse di studio destinate a studenti e ricercatori nei settori dell’arte e della creatività. Il progetto, a cura di Dalia Gallico, rientra nell’ambito della missione della Fondazione a sostegno e valorizzazione dei giovani talenti nelle diverse discipline culturali. Fino al 30 settembre sarà possibile proporre la propria candidatura per un periodo di specializzazione all’estero secondo le modalità consultabili online al sito www.fondazionepini.it.

Più nel dettaglio, il bando è rivolto a studenti, dottorandi o ricercatori delle scuole milanesi d’arte o di altri centri di competenza, che svolgano attività di alta formazione, per l’effettuazione di un periodo di studio o ricerca da realizzarsi presso centri internazionali specializzati. Le borse di studio, del valore di 3.000 euro per l’effettuazione di un periodo di stage di almeno due settimane (4.000 per un periodo massimo di un mese), saranno erogate per un periodo di formazione/ricerca all’estero da concludersi entro il 28 febbraio 2017.

“Oggi più che mai Milano ha ritrovato la propria anima internazionale, ritornando ad essere un punto di riferimento primario per i diversi settori della creatività. Per questo motivo – dichiara Dalia Gallico curatore del progetto e membro CdA della Fondazione Pini – riteniamo importante poter offrire ai nostri giovani la possibilità di confrontarsi con il sistema culturale internazionale generando uno scambio reciproco di idee, di esperienze e best practise nei settori dell’arte e della creatività, da Milano verso il mondo e viceversa.”

Number of View :496

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *